Ti trovi qui:News utili»Piumino e microclima

Piumino e microclima

(0 Voti)

Il microclima che si crea sotto la coperta è il fattore più importante per garantire all'uomo un sonno confortevole. Le interazioni tra le caratteristiche umane e quelle del materiale sotto cui si dorme sono determinate dalle leggi della termoregolazione dell'uomo. In particolare, il microclima sotto la coperta è determinato dalla situazione climatica nella camera da letto e dalle caratteristiche del piumino stesso.

Uno studio scientifico, realizzato nel 1992 presso l'Università di Kiel si è analizzato l'influenza della trapunta in piumino e piuma d'oca ed anatra e di altre tipologie di coperte, sul microclima che si viene a creare sotto le coperte stesse.

Le caratteristiche isolanti dipendono innanzitutto:

- dal materiale di imbottitura stesso (p.e. piumini o piume d'oca)

- dalla quantità del materiale di imbottitura (in grammi)

- dal tipo delle cuciture trapuntate (p.e.: lavorazione dei rinforzi separatori, geometria delle cuciture trapuntate)

- dalle caratteristiche di voluminizzazione, vale a dire dalle capacità dell'imbottitura di incamerare l'aria in quanto i cuscini d'aria , che si formano , sono importantissimi per le caratteristiche isolanti della coperta.

- dalle caratteristiche di aderenza, ossia dalle qualità della coperta di adattarsi alle forme e ai movimenti di chi dorme.

In un altro ampio studio, condotto su soggetti umani, sono state analizzate 14 coperte che rispecchiano la gamma di prodotti attualmente disponibili sul mercato, sia per quanto riguarda il tipo d'imbottitura, sia per quanto riguarda la quantità (p.e.
imbottiture di lana , fibra sintetica, piumini e piume d'oca ) ed è stata verificata l'affermazione secondo cui sotto i piumoni si potesse verificare o meno "la congestione di calore ".

La congestione di calore è un accumulo del calore stesso, caratterizzato da un aumento della temperatura interna di una persona, tale che chi dorme non si sente più a suo agio nel suo letto perché la coperta non è riuscita a compensare la temperatura interna ed esterna in modo adeguato.

I test condotti hanno dimostrato chiaramente che, in condizioni climatiche normali della stanza, non si verificano temperature inaproppriate sotto i piumini d'oca e d'anatra o quindi non si verifica la congestione di calore.

Trapunte e piumini sono in grado di raggiungere un elevato grado di isolamento termico con un peso di riempimento basso. Questo peso relativamente basso di riempimento è un fattore estremamente importante per la comodità di sonno.

Un altro criterio importante per il microclima del letto è l'umidità. Anche in questo caso, si è dimostrato che il piumino d'oca ed anatra riesce ad assorbire e trasmettere l'umidità del corpo umano in modo tale che chi dorme non si sente a disagio.
Per questi studi sono stati selezionati tre gruppi di candidati, suddivisi in persone con sudorazione lieve, media e forte. In tal modo è stato possibile tenere conto di tutte le eventuali esigenze che l'uomo potrebbe avere nei confronti del piumino.

Nel corso di questi studi sul sonno è diventato chiaro che è molto importante che un piumino non solo abbia un effetto isolante, idroassorbente e compensazione termica, ma sia anche in grado di adattarsi adeguatamente alla forma del corpo. Poiché ogni persona cambia spesso la posizione in cui dorme durante la notte, inconsciamente porta ad un "effetto ventilante" sul corpo nel letto. E' importante che il piumino sia in grado di adattarsi in maniera ottimale dopo ogni cambiamento di posizione, e che non faccia affluire sotto la coperta dell'aria fredda dall'esterno p.e. tramite la "formazione di un tunnel" d'aria.

Coperte imbottite di piumini o piume d'oca possono essere adeguate alle esigenze individuali di chi dorme. Qui la temperatura ambiente preferita, l'irradiazione di calore dal corpo, la predisposizione a traspirare e i movimenti durante il sonno giocano un ruolo importante. Tramite variazione ad esempio delle dimensioni, del peso dell'imbottitura e delle cuciture, il piumino può essere "fatto su misura" e quindi personalizzato.
Al momento dell'acquisto degli articoli da letto non contano solo criteri stagionali, la temperatura dell'ambiente e della camera da letto, ma anche le esigenze individuali della singola persona. Per coloro che tendono ad avere freddo la soluzione ottimale potrebbe essere ad esempio una piacevole imbottitura di piume d'oca con rinforzi separatori per l'inverno e un piumino leggero lavorato con cucitura a punto annodato per l'estate.

Testi tratti dal sito www.edfa-mainz.de

ContattaciInviaci una email o telefonaci!

 

Invia una email

Social & Store online

Indirizzo Sede

ARTENTEX S.R.L
Sede e punto vendita diretto
Via M. Vallorca, 8/12 - 32030 Arten di Fonzaso (BL)
tel. 0439 56148                  
ORARIO: 09:00-12:00 | 15:00-19:00



Zoom